Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Continua.

Piante erbacee per vasi e fioriere

Per vasi e cassette in terrazzo e giardino, in alternativa alle annuali, il giardiniere creativo e attento all’ambiente può preferire le specie erbacee perenni, che si conservano da un anno all’altro senza bisogno di risemina.

In inverno la parte aerea delle erbacee perenni in genere sparisce, seccandosi, ma le radici rimangono vitali e a inizio stagione rapidamente producono germogli, che danno vita a fiori e fogliame. Tra le molte specie a disposizione, meglio orientarsi  su quelle che hanno bisogno di poco spazio e che danno risultato estetico anche in piccole quantità.

● Non aspettano la fine dell’inverno i fiori di Bergenia, ellebori, primule, violette mammole che si aprono con i tiepidi raggi del sole già a dicembre.

● Dalla primavera in poi, al sole, sbocciano armeria, diverse varietà di campanule, Gaillardia, garofanini, gissofila, Hemerocallis, vari tipi di malve da fiore, Monarda, papaveri orientali, Phlox, valeriana da fiore…

I Sedum  vivono bene anche in cassette esposte al gran caldo estivo, come anche il timo da fiore (Thymus serpillum) e l’iberico dai vistosi fiori gialli.

● Alchemilla, Aquilegia, Astilbe con fiori piumosi,  Dicentra “cuor di Maria”, Hosta dal bel fogliame, mughetti profumati: sono tutte buone soluzioni per luoghi freschi e ombreggiati.

● Alcune erbacee raggiungono  il massimo dello splendore tra la fine dell’estate e l’autunno: Aster (settembrini), Anemone giapponesi, crisantemi, Rudbeckia; gli alchechengi formano palloncini arancione, le graminacee (Carex, alcune varietà di Festuca, Pennisetum, Stipa) creano cespi vigorosi dalle calde sfumature  autunnali. 

Consigli di coltivazione

La maggior parte  delle erbacee perenni apprezza vasi e cassette ampi e profondi, con eccellente drenaggio (dannosi i ristagni d’acqua prolungati  nel sottovaso) e irrigazioni regolari. La scelta della specie, coerente  al luogo in cui dovrà vivere, è la chiave del successo: tutte le erbacee da clima fresco e da penombra non riescono a superare l’estate se non sono in zona ombreggiata e ventilata. Durante la primavera e fino a inizio estate  si fornisce concime minerale a pronto  effetto, riprendendo le concimazioni dopo la metà di agosto per le specie che fioriscono in tarda estate  e autunno. Tutte le perenni  apprezzano  poi un po’ di concime organico (letame in polvere o pellet) nel tardo autunno, per ricostituire  le riserve nutritive. Molte specie devono essere svasate e divise ogni due-tre  anni per ridurre e ringiovanire l’apparato radicale

Contatti

FLOVER S.r.l.
Sede legale: Via Pastrengo, 14
37012 Bussolengo
Verona
Italia

Capitale sociale € 10.845,60 i.v
Numero REA - VR - 218289
Codice Fiscale 02109450235
Partita Iva IT 02109450235

info@flover.it

floversrl@floverpec.it

Iscrizione alla newsletter

Garden Team

Associazione Italiana Centri Giardinaggio